I punti di attacco possono variare a seconda dell'anno di fabbricazione e del tipo di carrozzeria.

Paraurti anteriore

-aprire il cofano.

-togliere i cappucci che fissano il rivestimento sopra la griglia del radiatore.

-Intorno al perimetro in basso, togliere i cappucci (inseriti dal basso verso l'alto).

-ruotare le ruote a sinistra oa destra, a seconda di quale lato si smonterà.

-nei passaruota, sganciare i rivestimenti dei passaruota e metterli da parte.

-dietro i passaruota, Svitare una vite per lato che fissano gli angoli ai parafanghi.

-con un assistente, rilasciamo i fermi nelle ali e tiriamo il paraurti dai binari verso noi stessi.

-rimuovere il connettore dei fendinebbia (se presenti).

-rimuovere il connettore dai sensori di parcheggio (se presenti).

Punti di attacco del paraurti anteriore KIA Cee'd (dopo il 2012)

Schema montaggio paraurti anteriore KIA Cee'd (dopo il 2012)

 

Paraurti posteriore

-nell'apertura del bagagliaio, svitare due viti per lato e rimuovere i fanali posteriori.

-sotto le luci posteriori, togliere i cappucci (inseriti dall'alto verso il basso).

-Svitare una vite per lato nell'apertura del bagagliaio.

-Svitare le viti ed estrarre i cappucci (attorcigliati e inseriti dal basso verso l'alto) nella parte inferiore del paraurti.

-nei passaruota, svitare le viti che fissano i passaruota al paraurti (per non smontare le ruote utilizzare un cricchetto con bocchetta).

-con un assistente, rilasciamo i fermi nelle ali e tiriamo il paraurti verso di noi.

-rimuovere il connettore dai sensori di parcheggio (se presenti).

Punti di attacco del paraurti posteriore KIA Cee'd (dopo il 2012)

Schema di montaggio fanale posteriore KIA Cee'd (dopo il 2012)

Schema montaggio paraurti posteriore KIA Cee'd (dopo il 2012)